Italiano

I DISSENSI RELIGIOSI NELL'EUROPA MODERNA:

COSTRUZIONI IN MOVIMENTO (LEGAMI, LINGUAGGI, OGGETTI) 

Tre incontri a Villa Vigoni, Menaggio, Italia 

26-29 novembre 2014    |    11-14 maggio 2015   |    2016

Coordinatrici del progetto: Sophie Houdard, Adelisa Malena, Xenia von Tippelskirch

 

L’obiettivo della conferenza di ricerca trilaterale è quello di riunire ricercatori e ricercatrici che conducono studi approfonditi sullo stesso oggetto, il dissenso religioso in epoca moderna, secondo metodi e prospettive propri delle loro rispettive discipline (storia, letteratura, antropologia, linguistica, scienze della religione, teologia), allo scopo di comunicare e condividere risultati e procedure di analisi. Il colloquio è dunque, ed è importante sottolinearlo, il prodotto di incontri scientifici incentrati su oggetti specifici (libertinismo, riforme, eterodossie, spiritualità, etc.), intorno ai quali è sembrato a ciascuno di noi che fosse necessaria una cooperazione e un confronto rigorosi e aperti. La diversità di approcci e di metodi di lavoro sostiene la volontà comune di guardare al dissenso senza limitarsi ad ambiti disciplinari chiusi in sé stessi né ai singoli contesti nazionali : al contrario, si tratta di proporre studi di casi europei finalizzati ad analisi precise ed eventualmente paradigmatiche di forme, canali, oggetti e linguaggi che caratterizzano il dissenso religioso in Europa. L’osservazione locale o transnazionale che si effettuerà su scala europea si porrà gli obiettivi di contribuire da un lato a una storia sociale dei dissensi (privilegiando le ricerche sui network, sulle dinamiche di costruzione di identità socioculturali, e sui meccanismi di marginalizzazione da parte delle ortodossie), d’altra parte a un’analisi delle rappresentazioni (interne ed esterne) di questi movimenti e delle loro pratiche.

Comments (0)

There are no comments posted here yet

Leave your comments

Posting comment as a guest. Sign up or login to your account.
Attachments (0 / 3)
Share Your Location